Giancotti Maria Raffaela


Stamane, veniva a mancare all'affetto dei suoi cari, la signora
            M. Raffaela Giancotti
Ne danno il triste annuncio il marito ArmandoDimasi, i figli: Giuseppina con il marito Francesco Giordano e Concetta con il marito Domenico Facciolo, i cari nipotini: Leandra,  Gessica  e  Gregorio, i fratelli: Antonio, Pino  con  la  moglie M. Antonia   Fiorenza, e  la  sorella  Eleonora,  i cognati Dimasi: Francesca ved. Scarmato, Delia  ved. Cotronea, Giuseppina ved. Grillari, M. Carmela Scarmato ved. Dimasi e Maria  Afflitto  ved. Giancotti.  I nipoti, amici  ed  parenti  tutti.
I funerali avranno luogo domani  venerdì 6 settembre 2013,  alle ore  16:00, presso la Chiesa Matrice in San Pietro di Caridà. Partendo dalla casa dell' Estinta
 San Pietro di Caridà, 5 settembre 2013





LASCIA UN MESSAGGIO DI CORDOGLIO ALLA FAMIGLIA

  • I messaggi inviati tramite il modulo qui a destra verranno stampati dalla Agenzia Cavallaro e consegnati alla famiglia del defunto, gratuitamente.
  • Inserendo un commento (anche anonimo), con il modulo qui in basso, questo rimarrà presente in questa pagina.

Prendi visione dell trattamento dati personali (Legge 196/03) da qui.

1 commento:

  1. Ciao nonna mia, ti voglio
    ancora una volta dire, che ti ho voluta sempre molto bene e adesso che
    sei divenuta un angelo, mi commuovo certamente tanto, ma almeno penso,
    che tu adesso nelle mani di Dio in paradiso sarai piu' serena e felice.
    Sei stata una donna corraggiosa,non ti sei mai lamentata della tua
    malattia, che di anno in anno peggiorava sempre di piu'.
    Hai sempre rispettato tutti e pregato fino alla fine dei nostri giorni.
    Sei stata anche una nonna spiritosa e golosa, mi ricordo ancora adesso
    quanto ti piaceva il cioccolato..
    Avevi un viso bellissimo eri una splendida donna e una pelle bellissima.
    Io continuero' a ricordarti così e al non pensare a quando sei stata
    ancora piu' male. Ti voglio un mondo di bene e sicuramente un giorno
    c'incontremo in paradiso, quindi Ciao nonna! dalla nipote Leandra.

    RispondiElimina